Auguri per un sereno Natale

Ma anche il profano tace nella Santa Notte…

 

“Mentre un profondo silenzio avvolgeva tutte le cose, e la notte era a metà del suo corso, la tua parola onnipotente discese dal cielo, dal tuo trono regale”

(Sap. 18,14)

AUGÛRS A DUCJ, CHEI CH’AI SON ACHÌ

E CHEI ATORN PAL MONT!

OGNI BEN!

Annunci