Sala Cesfam: presentazione del libro “Il maestro di Tolmezzo”

Annunci

Un pensiero riguardo “Sala Cesfam: presentazione del libro “Il maestro di Tolmezzo”

  1. Non capisco cosa voglia ricavare il dott. Igino Piutti da un nuovo lavoro su Benito Mussolini a Tolmezzo, francamente, perché tutto è già stato scritto. Basta vedere i numerosi articoli, che si trovano su internet, relativi all’argomento, la tesi di laurea di Eva Dorigo, le ripetute pubblicazioni del documento con cui il padre di Romano Marchetti, l’ispettore Sardo Marchetti, licenziava Mussolini, e la testimonianza di Romano Marchetti nel merito. Mussolini era allora ateo, e quindi mal visto dai cattolici, pare amasse troppo il vino, aveva difficoltà a tenere la classe e forse si interessò troppo ad una signora del luogo, ma quello che il popolo diceva fosse suo figlio, secondo Eva Dorigo non aveva tale padre, ed abitava in via Cavour all’albergo alla Scala. Nel periodo breve in cui Mussolini fu a Tolmezzo credo che quanto si poteva scrivere sia stato già scritto, sia come studio che sotto forma di romanzo. Cfr. “Insegnava alle elementari in Friuli: lo criticarono perchè espresse le sue idee anticlericali. Vi erano anche pericolosi monelli; cercai di tirare innanzi la scuola, ma con scarsi risultati” “Mussolini, cattivo maestro e i bambini di Tolmezzo”.Così il futuro dittatore insegnava a scuola” in: http://www.repubblica.it/2006/08/sezioni/persone/mussolini-cattivo-maestro/mussolini-cattivo-maestro/mussolini-cattivo-maestro.html. Antonio Simeoli, Benito Mussolini a Tolmezzo più dongiovanni che maestro, in: ricerca.gelocal.it/messaggeroveneto/archivio/messaggeroveneto/2006/08/07/PN_16_SPEA1.html Alessandro Mezzena, Storia del maestro Mussolini e di una Tolmezzo da brivido, in: http://ricerca.gelocal.it/ilpiccolo/archivio/ilpiccolo/2011/07/31/NZ_59_01.html
    E Ulderico Munzi ha dedicato un romanzo a Mussolini a Tolmezzo, intitolato: Mussolini e il mostro di Tolmezzo, Marsilio ed, tesi di laurea di Eva Dorigo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...